Le ultime news:

16 dicembre 2017
conferenza

"Le nuove frontiere della moderna gnatologia"

Informazioni

Il coordinatore dell'Accademia Posturocclusale è il Dott. Andrea Pelosi, laureato nel 1987 in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l'Università di Parma, è libero professionista in Parma e Sarzana (SP).

Si occupa di patologie orali collegate a problemi posturali, e in modo particolare di riabilitazioni protesiche complesse in pazienti disfunzionali.

Collabora con otorinolaringoiatri, ortopedici, fisiatri, osteopati, chiropratici, oculisti. E' coordinatore dell'Associazione Culturale "Accademia Posturocclusale".

E' autore di numerosi lavori e relatore a Congressi e corsi di aggiornamento sulla terapia occluso posturale, riabilitativa, roncopatie, apnee del sonno (O.S.A.S.).

Dal 93 è consulente CONI e FISI per problematiche occluso-posturali negli atleti delle squadre nazionali. Insieme a ortopedici, oculisti, chiropratici fa parte di un gruppo di studio che valuta e controlla le interferenze posturali negli atleti delle varie squadre nazionali, e nell'ambito di questo gruppo e' il responsabile per le problematiche odontoiatriche.



Dr Andrea Pelosi: Doctor of dentistry from the university of Parma, specialises in oral pathologies associated with postural problems particularly in complex prosthetic rehabilitation in the dysfunctional patient.

He works closely with ENT, orthopaedic surgeons, osteopaths, chiropractors and ophthalmologists and is the coordinator of the Academy of Postural Occlusion.

He has authored various publications and teaches comprehensively.

He is a consultant to the National Olympic Committee and Italian Federation of Winter Sports.

Le ultime news:

16 dicembre 2017
conferenza

"Le nuove frontiere della moderna gnatologia"

Andrea Pelosi

Il coordinatore dell'Accademia Posturocclusale è il Dott. Andrea Pelosi, laureato nel 1987 in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l'Università di Parma, è libero professionista in Parma e Sarzana (SP).
Si occupa di patologie orali collegate a problemi posturali, e in modo particolare di riabilitazioni protesiche complesse in pazienti disfunzionali.

Continua...